Attenzione a non lanciare le sigarette dall'auto, in caso di incendio si pu

Attenzione a non lanciare le sigarette dall’auto, in caso di incendio si può incorrere in reato penale

Un dei rischi principali di questa cattiva abitudine è l’incendio boschivo. Si configurano due tipi di reati doloso e colposo, considerando che è un delitto contro la pubblica incolumità come tale è perseguito penalmente. Fino al 2000 l’incendio boschivo era considerato un’aggravante dell’incendio generico, ed era trattato dall’art. 423 del Codice Penale. Nel 2000, per la prima volta, è riconosciuto dal legislatore come reato autonomo e da allora è disciplinato dall’art. 423 bis, confermato dall’art. 11 della Legge 11 novembre 2000, n. 353 secondo il quale chiunque cagioni un incendio su boschi, selve o foreste ovvero su vivai forestali destinati al rimboschimento, propri o altrui, è punito con la reclusione da 4 a 10 anni. Se l’incendio è cagionato per colpa, la reclusione va da 1 a 5 anni. Le pene sono aumentate della metà se l’incendio induce un danno grave, esteso e persistente all’ambiente.

Per una consulenza sull’argomento, contattaci.
-* Studio A&P Andreoli e partners *-
Napoli : +39 081 19565656
+39 081 0116366
+39 081 0118530
Fax +39 081 2142772
Roma: Tel +39 06 92936827
Milano: Tel +39 02 87157553